Roasted Cauliflower Soup

Back home (the old home) for a while, I found myself surrounded by well-known feelings, situations, and habits. I also found myself surrounded by grandma’s and grandpa’s food again: chicken, eggs, frozen vegetables picked during summertime, and fresh winter produce, such as Savoy cabbage and cauliflowers.
My grandpa for some reasons that he is not willing to explain plants a huge amount of cauliflowers. He doesn’t like them so much, he says –perhaps because he doesn’t want to be bothered cooking them, so we end up with tonnes of them in our refrigerator every other day. Tonnes.
In my family, cauliflowers have always been eaten steamed or boiled, seasoned with garlic, olive oil and salt, period. Never a soup, never raw, never roasted. Only when I went to live by myself did I discover other ways of making good use of this delicious winter vegetable: pasta, soup, stews and raw couscous.
Yet, I never roasted it before. And when I finally did, it was a bit of a revelation. The roasting process caramelises cauliflower’s sugars and brings out all their sweetness, giving them that lovely brown colour with dark, crispy edges. You can use them simply like that (or mashed) as a side dish, or go ahead and make the soup.

Roasted Cauliflower Soup 

serves 4
2 small or 1 big cauliflower head(s), rinsed and cut into florets
1 tsp fresh oregano leaves
Salt and pepper to taste
1 tbsp extra virgin olive oil
1 small white onion
About 3 cups low sodium vegetable stock
For the croutons:
4 slices of day-old bread of your choice (for me, soda bread)
2 tbsp extra virgin olive oil
1 chilli, crushed
1 garlic clove, peeled and smashed
Toppings:
60 g/ 1/2 cup hazelnuts, roughly chopped
Fresh oregano

Preheat the oven to 220C/450°. Place cauliflower florets on a baking sheet coated with parchment, drizzle with half of the oil and season with oregano, salt and freshly ground pepper. Bake for about 30 minutes, tossing it every 15 minutes, until brown on the edges. Remove and set aside to cool.

In the meantime, prepare the broth: chop the onion and saute it in a large pan over medium heat until translucent, add the stock, cover and heat to boiling point. Turn off the heat and stir in the roasted cauliflower. Using an immersion blender, blend the soup until smooth creamy. Keep warm.
Finally, make the croutons. Heat the olive oil with garlic and chilli in a large skillet over a medium-high heat. Add the bread cut into cubes.  Stir-fry until browned and crispy.
Serve the soup with croutons, chopped hazelnuts and a sprinkle of fresh oregano leaves.

Save

Save

Save

29 Comments

  1. chiarina-ina January 20, 2012

    Questa me la faccio domani, è geniale! Grazie!

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      oooh, allora sono arrivata giusto in tempo! :))

      Reply
    • chiarina-ina January 24, 2012

      …comunque l'ho già fatta due volte, era davvero buona!

      Reply
  2. Benedetta Marchi January 20, 2012

    Sarà la mia cenetta di lunedì! é perfetta! complimenti 🙂

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      Ma grazie! Martedì ti aspetto coi commenti 🙂

      Reply
  3. Babs January 20, 2012

    vale…. queste ultime foto sono meravigliose… il matrimonio ti rende ancora più brava! bella lo sei sempre 🙂
    un bacino
    b

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      eeeeeh, tu sei troppo buona! Però è vero che il sostegno morale e l'amore aiuta! 🙂

      Reply
  4. breakfast at lizzy's January 20, 2012

    Meravigliosa questa zuppa! mi piace tutta dall'inizio alla fine!

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      ma grazie, se la provi ti aspetto con le impressioni!

      Reply
  5. saretta m. January 20, 2012

    Anche nell'orto di mio padre è tutto un nascere di cavolfiori! E a casa dei miei il massimo della sperimentazione è il broccolo "ubriaco" cotto cioè con il vino rosso…Io da quando vivo sola l'ho cucinato in diversi modi tra cui condito con la liquirizia(ottimo!) ma a quello arrostito non c'ero ancora arrivata! Questa zuppa dev'essere divina…Non amo nemmeno io panna o burro, ma ai crostini non riesco a rinunciare! E le foto sono bellissime! Un bacione e buon we!

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      Grazie grazie! Allora sei anche tu per la via della medietà, golosa ma non troppo pesante! Ottima scelta 🙂

      Reply
  6. Marcellagiorgio January 20, 2012

    Ciao deliziosa sposina!!!
    Come stai??
    Bellissima questa zuppa e le foto sono meravigliose!!

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      Marcella!!! Ma ciao!! Sto bene, in attesa che la burocrazia si dia una mossa…Nel frattempo spignatto e fotografo, ehehe.

      Reply
  7. la domestique January 20, 2012

    The soup looks delicious and I especially love your croutons with oregano and hazelnuts.

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      Thanks a lot, it was pretty tasty, a nice surprise!

      Reply
  8. marifra79 January 20, 2012

    Complimenti ai nonni:-))Ogni anno prego mio padre per un pò di verdura ma lui niente, non pianta mai niente:-(( Il cavolfiore arrostito devo proprio provarlo, sei una garanzia… un abbraccio Valeria e buon fine settimana

    Reply
    • Valeria January 20, 2012

      Sono una garanzia, ma dici davvero davvero? Mi hai fatto un complimento bellissimo! Se vuoi ti mando il mio cassetto delle verdure in toto! eheheh

      Reply
  9. Max January 21, 2012

    Mi piace moltissimo…è delicata e saporita come piace a me…buon we, ciao.

    Reply
    • Valeria January 22, 2012

      grazie mille, se la provi dimmi cosa ne pensi!

      Reply
  10. Ely January 21, 2012

    Grande il nonno e che bella coppia di giovani agricoltori, ogni volta che vengo a trovarti mi trovo coinvolta dalle tue foto, sono così belle e vere, che se avessi avuto un cucchiaio l'avrei assaggiata anche io la zuppa. Noi adoriamo il cavolfiore cotto crudo arrosto e in insalata, mi piace l'aggiuta della frutta secca. Baci e buon w.e.
    Ely

    Reply
    • Valeria January 22, 2012

      Mi fai un gran piacere con le tue parole, un cucchiaio te lo allungo volentieri! Un beacione!

      Reply
  11. Claudia January 21, 2012

    QUesta zuppa dev'essere deliziosa! Adoro il cavolfiore e arrosto dev'essere ancor più buono! E poi una zuppa come questa in queste giornate fredde e umide ci sta proprio bene! TI rimette al mondo!!

    Reply
    • Valeria January 22, 2012

      Concordo in pieno, con questo freezer naturale che ci ritroviamo fuori è meglio armarsi di cucchiaio e mangiarsi una bella zuppa fumante (e un po' golosa!).

      Reply
  12. Carola January 22, 2012

    congratulazioni Valeria , che bella notizia !! mi piace proprio questa zuppa con crostini e nocciole 😀 un abbraccio!

    Reply
    • Valeria January 28, 2012

      Grazie mille Carola! un abbraccio anche a te!

      Reply
  13. rossella January 22, 2012

    è stupenda, già non vedo l'ora di farla!!!
    anche io ho un debole per le aggiunte di frutta secca: l'illuminazione l'ho avuta da rose bakery: fagiolini e mandorle. Poi mi sono presa qualche licenza poetica io ed ho cominciato a sperimentare: carote + rosmarino e nocciole e rape bianche + noci. Favolose. Un periodo ero letteralmente in fissa, e con l'accoppiata carota/nocciole/rosmarino ci avevo fatto poi anche un cake: bello balzellare da una ricetta all'altra con i medesimi ingredienti, ve'? ;-P
    ti faccio sapere come viene questa tua delizia, sta nella to do list delle cene settimanali! 🙂

    Reply
    • Valeria January 28, 2012

      rape bianche e noci, Ross?! Tu mi tenti più del maccherò! Con il cake carote, nocciole e rosmarino poi…Mandami il link che vorrei provarlo! E fammi sapere se ti è piaciuta la zuppetta 🙂

      Reply
  14. Antonella January 28, 2012

    Che meravigliaaa buonissima questa zuppa e poi fai delle foto da favola.. chissà se imparerò mai a fare foto così

    Reply
    • Valeria January 28, 2012

      Cara Antonella, benvenuta! Grazie mille per i tuoi complimenti, mi fai un grandissimo piacere! La costanza è tutto, anche con le foto, non mollare! 🙂

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *